Panettone vegano in barattolo

Panettone vegano in barattolo
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrPrint this pageEmail this to someone

Non è Natale senza panettone e soprattutto non è Natale senza panettone riciclato!

Questo delizioso panettone vegano in barattolo sarà una delle idee più golose da portare in tavola!

Quanti di noi si sono ritrovati in casa panettoni e pandori di tutti i tipi, spesso lasciati nelle loro confezioni in attesa di trovare l’occasione giusta per essere gustati?

Sicuramente la prima regola per evitare lo spreco di cibo e spezzare la monotonia di trovarsi a consumare sempre le stesse cose è il riciclo intelligente. Ed è proprio attraverso questa ricetta che il  pandoro o panettone vegano verrà trasformato in un dolce al cucchiaio super goloso e profumato!

Un’idea che a Capodanno potrai portare al cenone per brindare l’arrivo dell’anno nuovo con dolcezza e creatività.

Qualche consiglio? Eccolo!

PORZIONI: 8 porzioni    ¦    COSTO: basso   ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Consigli per il panettone vegano in barattolo

  • Scegli un panettone senza latte, burro e uova possibilmente realizzato con aromi naturali.
  • Prepara la crema e, appena sarà fredda, dosala con il sach a poch subito sul barattolo o sul bicchiere che sceglierai.
  • Utilizza del succo di mandarini fresco per ottenere una crema ricca di sapori e profumi.
  • Decora a fine servizio.

Ingredienti per il panettone vegano in barattolo

  • Panettone vegano o pandoro vegano
  • Crema diplomatica ai mandarini vegana
  • Bagna al mandarino o arancia q. b.

Ingredienti per la crema diplomatica ai mandarini

  • 250 g di bevanda farro o avena o riso senza zuccheri aggiunti
  • 250 di succo di mandarino filtrato
  • 200 g di panna di cocco o altra vegetale da montare
  • 100 g di zucchero di canna demerara
  • 25 g di maizena
  • 25 g di amido di riso
  • 30 g di acqua
  • 5 g di agar agar
  • Anice stellato

Procedimento panettone vegano in barattolo

Per la crema diplomatica al mandarino

Versa la bevanda di farro e il succo di mandarini filtrato e scaldali in una casseruola insieme allo zucchero e l’anice stellato. Appena saranno bollenti versa una parte nella maizena e amido di riso per sciogliere i grumi.

Unisci il tutto alla restante parte, estrai l’anice stellato e lascia addensare a fiamma bassa mescolando continuamente.

Reidrata l’agar agar in acqua fredda, portala a leggero bollore e uniscila ad una parte di crema ancora molto calda. Aggiungi la restante crema, mescola e versala in una ciotola ricoperta da pellicola a contatto. Lascia raffreddare a temperatura ambiente e dopo in frigo.

Quando la crema avrà raggiunto una consistenza ben sostenuta, ammorbidiscila con la frusta e incorpora la panna vegetale semimontata per una crema più morbida, oppure realizza  una panna più sostenuta per una crema da decorazione con il sach a poche.

Composizione del panettone vegano in barattolo

Taglia a dadini il pandoro o il panettone vegano e mettilo da parte. Versa uno strato di crema vegana alla base e aggiungi i dadini di panettone. Prosegui fino ad esaurire gli ingredienti. Per ultimo ricopri con la crema e decora con scorza di agrumi candita e granella di pistacchio.

Riponi in frigo il panettone vegano in barattolo per qualche ora prima di consumarlo.

 

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Panettone vegano in barattolo
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo totale
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrPrint this pageEmail this to someone


  • Viviana Bet

    forse sarebbe meglio chiamarla crema aromatizzata con panettone vegano, titolo molto fuorviante!!

    • Veg Enza

      Ciao! Come si suol dire “l’abito non fa il monaco!” 🙂 Il titolo esprime la presentazione della ricetta 😉
      Il giorno mer 27 dic 2017 alle 11:02 Disqus ha scritto:

      • Viviana Bet

        Intendo dire che l’ingrediente principale non è il panettone ma la crema

        • Veg Enza

          La quantità di crema è relativa alla quantità di panettone e al gusto personale visto che si tratta di una ricetta che utilizza del panettone avanzato in questi giorni di festa. Se la foto può far sembrare una crema aromatizzata al panettone Vegano vuol dire che c’è a chi piace così 😉, ma la sostanza è sempre quella 😊

          Il giorno mer 27 dic 2017 alle 12:27 Disqus ha scritto:

          • Viviana Bet

            ok ho capito grazie!