Latte di avena

Latte di avena

Se è proprio vero che il buongiorno si vede da mattino allora non puo’ di certo mancare una buona tazza di latte di avena homemade nella tua colazione!

Il latte di avena può essere realizzato con una macchina adatta alla realizzazione del latte vegetale o semplicemente con un buon frullatore e un colino.

Il latte di avena gustato freddo o caldo con l’aggiunta di un buon dolcificante. Puo’ essere anche la base di numerose ricette come la besciamella, lo yogurt o di tantissime altre che richiedono il latte 😉

Provalo e non ti deluderà 😀

PORZIONI: 10, un litro di latte    ¦    COSTO: basso    ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Ingredienti latte di avena

  • 120 g di avena
  • 1- 1 ½ di acqua (meglio 1 l ½ d’acqua se consumato come bevanda)
  • Zucchero di canna, sciroppo di riso o malto per dolcificare se gradite

Procedimento latte di avena

Riponi l’avena in un recipiente pieno d’acqua.

Lascia in ammollo per circa quattro ore oppure tutta la notte in frigo chiuse da un coperchio.

Trascorso il tempo necessario svuota il recipiente del liquido d’ammollo.Poni l’avena in un frullatore insieme ad una parte di acqua. Aziona il mixer fino ad ottenere una consistenza fluida.

Filtra il liquido con un colino a maglie strette oppure un canovaccio di cotone. La parte solida rimasta, chiamata okara, la puoi utilizzare per la preparazione di dolci e biscotti.

In una pentola capiente versa il latte di avena filtrato e versa l’acqua rimanente. Porta a leggera ebollizione mescolando spesso. A questo punto versa dell’acqua fredda pari alla quantità d’avena utilizzata (in questo caso 120 g circa) per creare uno sbalzo termico.

Fai raffreddare completamente prima di consumarlo al naturale o dolcificato dello sciroppo di riso. Si conserva in frigo per circa 4/5 giorni al massimo.

N.B: se il latte d’avena dovesse risultare troppo denso aggiungi altra acqua.

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Latte d'avena
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale