Ditali alla quenelle di mandorle

Ditali alla quenelle di mandorle

La pasta rappresenta il primo piatto per eccellenza del pranzo e da buona italiana per me è l’ingrediente che non deve mai mancare nella mia tavola.

I ditali di crema di ceci, melanzane e quenelle di mandorle rappresentano un mix di tradizioni avvolte in un piatto unico. Le diverse culture vengono racchiuse nei ceci e nel cumino che, ridotti in crema, ricordano tanto il famoso hummus mediorentale. Invece le melanzane, i pomodori e le mandorle rappresentano la mia amata Sicilia!

Quindi un piatto di pasta con ingredienti estivi, pieni di energia e di proteine vegetali dei legumi che, come vedi, possono essere consumati tutto l’anno.

Tante fibre e sali minerali in forma unica resi ancora più appetitosi dalla quenelle di mandorle che aggiunge struttura e gusto ad un piatto gourmand che stupirà i tuoi ospiti. Non ti resta che invitare i tuoi amici e condividere con loro questi momenti di sana convivialità!

Qualche consiglio per i ditali alla quenelle di mandorle

  • Setaccia i ceci quando saranno molto caldi: ciò ti aiuterà a separare la buccia dalla polpa in tempi brevi
  • Se utilizzi ceci già pronti, scolali, conservando il loro liquido di governo per realizzare delle ottime meringhe. Se i ceci sono non salati, cuocili nuovamente in acqua per circa mezz’ora per sfaldarli ulteriormente.
  • Prepara la crema di ceci e melanzane anche qualche ora prima per far riposare gli ingredienti e uniformare i sapori.

PORZIONI: 4 porzioni    ¦    COSTO: medio   ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Ingredienti per la quenelle alle mandorle vegana

Per 4 persone

  • 320 di pasta formato ditali
  • 250 g di ceci lessati
  • Una grossa melanzana
  • Due pomodori pelati
  • Aglio
  • Cumino
  • Sale
  • Olio Evo
  • Menta fresca

Per la quenelle alle mandorle

  • 100 g di mandorle spellate
  • Bevanda vegetale di mandorle
  • Sale
  • 5 g di agar agar
  • 15 g di olio di semi di girasole
  • 15 g di olio Evo
  • Lievito alimentare in scaglie

Procedimento per la quenelle alle mandorle vegana

Realizza prima di tutto la quenelle alle mandorle mettendo in ammollo per almeno 4 ore, o meglio tutta la notte, le mandorle pelate.

Sciacqua sotto l’acqua corrente e frulla accuratamente con l’acqua necessaria per ridurle in una crema liscia e vellutata. Continua a frullare, stavolta attraverso un mixer ad immersione, emulsionando con i due oli. Regola di sale e e insaporisci con il lievito alimentare.

A parte riscalda 100 gr d’acqua nella quale avrai sciolto l’agar agar e fai arrivare ad ebollizione. Versa il liquido nella crema di mandorle, emulsiona e trasferisci in uno stampo di silicone o alluminio.

Lascia rassodare in frigo circa due ore.

Per il condimento della quenelle alle mandorle vegana

Cuoci la pasta in abbondante acqua salata.

Setaccia i ceci ancora molto caldi per separare la buccia dalla polpa.

Cuoci in padella le melanzane tagliate a tocchetti con aglio e olio, insaporisci con il cumino e versa i pelati schiacciati con una forchetta, cuocendo a fiamma bassa e, se necessario, aggiungendo un po’ di acqua fino a quando le melanzane risulteranno morbide. A metà cottura aggiungi sale e pepe nero.

Appena la crema sarà pronta amalgama il tutto in padella insieme alla pasta e alla crema di ceci e melanzane.

Componi il piatto aiutandoti con dei coppapasta e forma una quenelle con la crema di mandorle da adagiare sopra e decora con la menta fresca tritata. Si gusta tiepido/freddo.

 

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Ditali alla quenelle di mandorle
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale