Sorgo alle lenticchie e zucca

Sorgo alle lenticchie e zucca

Ti piacerebbe provare il gusto di un cereale non molto conosciuto ma davvero speciale? Il sorgo in realtà è stata una della piante coltivate per prima e affonda le sue origini in Africa occidentale. Malgrado sia poco conosciuto, il sorgo è il quarto cereale al mondo insieme al frumento, riso, e mais.

E’ fonte di fibre, proteine e lipidi oltre che di vitamina B3 e vitamina E. Ricchissimo di calcio, ferro e potassio, il sorgo è inoltre privo di glutine e adatto nell’alimentazione dei celiaci.

La ricetta del sorgo alle lenticchie e zucca lo abbina alle lenticchie per garantire la presenza di tutti gli amminoacidi essenziali e quindi fare il pieno di proteine vegetali sane. Un piatto semplice accompagnato dalle noci, ricche di omega 3 e la naturale dolcezza della zucca gialla.

Gustate questo delizioso sorgo alle lenticchie e zucca pieno di sana bontà! 😉

PORZIONI:  4 porzioni    ¦    COSTO: basso    ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Ingredienti sorgo alle lenticchie e zucca

  • 200 g di sorgo
  • Cannella in polvere o curcuma
  • 200 g di lenticchie piccole o 420 g di quelle già pronte
  • Un pezzetto di alga kombu oppure una foglia di alloro
  • 200 g di zucca gialla già pulita
  •  Olio Evo
  • Sale

Per la crema di noci

  • 75 g di noci
  • Un cucchiaino di aceto balsamico (facoltativo)
  • Sale
  • Zenzero fresco o in polvere
  • Un cucchiaino di malto d’orzo o sciroppo d’acero
  • Acqua q.b

Procedimento sorgo alle lenticchie e zucca

Metti il sorgo in ammollo per circa due ore, successivamente lavalo bene sotto l’acqua corrente e cuocilo in abbondante acqua bollente salata. Ci vorranno circa 30/40 minuti prima che sia pronto. Scola e metti da parte.

In una pentola capiente versa abbondante acqua, le lenticchie con una foglia di alloro e cuoci a fiamma bassissima per circa mezz’ora.

Le lenticchie piccole secche non hanno bisogno di ammollo e i tempi di cottura sono molto brevi.

Mescola solo con un cucchiaio di legno e solo a fine cottura, momento in cui salerai le lenticchie. Non utilizzare mestoli di acciaio o altro materiale che non sia il legno perché bloccheresti la cottura dei legumi che risulteranno sempre crudi anche prolungando i tempi di cottura. Appena saranno pronte, scolale e mettile da parte.

Nel frattempo taglia a fette la zucca, versa un filo d’olio, aggiungi qualche rametto di rosmarino e inforna a 200 °C per circa 20/30 minuti.

Tosta le noci nel forno alla minima temperatura oppure in una padella anti adente facendo attenzione che non si brucino. Riponi le noci in un bicchiere frullatore o, meglio ancora, in un tritatutto. Aggiungi lo zenzero, l’aceto balsamico, il malto, il sale e l’acqua necessaria per rendere un composto morbido e cremoso. Regola i sapori secondo il proprio gusto.

Unisci il sorgo alle lenticchie, mescola con cura, insaporisci con curcuma e cannella, guarnisci con la zucca al forno e accompagna con la salsa di noci.

Servi il sorgo alle lenticchie e zucca tiepido.

Riepilogo
Ricetta
Sorgo alle lenticchie e zucca
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale