Bavarese al cioccolato bianco vegan e melone

Bavarese al cioccolato bianco vegan e melone

Una morbida bavarese al cioccolato bianco vegan e melone che incontra la dolcezza del melone cantalupo è un abbinamento davvero raffinato e di grande effetto.

La bavarese al cioccolato bianco vegan e melone in questa ricetta assume le forme di una splendida torta, grazie all’utilizzo di bellissimi stampi in silicone che rendono questo dolce goloso anche una piccola opera d’arte.

Il melone cantalupo è una varietà di melone coltivato in Italia insieme al retato e il gialletto. Per accertarsi che il frutto abbia raggiunto il giusto grado di maturazione lo si annusa e si effettua una leggera pressione sulla buccia, che deve essere morbida ma allo stesso tempo soda.

meloni si differenziano tra estivi e invernali. I meloni estivi hanno la polpa arancione e la buccia rugosa e si possono assaporare da maggio a ottobre. I meloni invernali invece  sono di colore giallo o verde e vengono consumati a partire dall’estate fino a dicembre.

In questa ricetta ho utilizzato il melone cantalupo coltivato in Sicilia, dalla polpa arancio inteso, il sapore dolce e fruttato e un profumo inebriante. Grazie a queste caratteristiche ho potuto bilanciare la ricetta mantenendo bassa la quota di zuccheri aggiunti.

Ad avvolgere questo particolare frutto è la bavarese al cioccolato bianco vegan, realizzata con un prodotto come il cioccolato bianco vegan che in Italia non è molto conosciuto ma che pian piano sta prendendo piede nel mercato. Il cioccolato bianco vegan non contiene lattosio e caseine, quindi può essere consumato dagli intolleranti o allergici al latte.

La bavarese al cioccolato bianco vegan e melone diventa un dessert davvero speciale per un occasione in cui vi piacerebbe fare bella figura con i vostri ospiti concludendo in bellezza un occasione di convivialità con un dolce non solo bello da vedere ma molto goloso da mangiare.

E udite, udite! Questo dolce è anche gluten free!

Per la riuscita perfetta della ricetta segui i miei consigli!

Consigli per la bavarese al cioccolato bianco vegan e melone

  • Scegli frutta matura e di qualità. Questo farà la differenza sia nel gusto che nella dose di zuccheri che aggiungerai
  • Congela la gelèe e toglila dallo stampo quando sarà completamente ghiacciata. La stessa cosa anche per la torta completa
  • Spruzza sulla torta congelata uno strato sottile di spray al burro di cacao e ad una distanza di 20 cm circa,  per evitare di creare crepe sulla superficie
  • Se durante lo scongelamento della torta dovesse capitare che rilasci del liquido non preoccuparti: il melone essendo un frutto abbastanza acquoso potrebbe rilasciare liquido, in questo caso basta lasciar cadere il liquido in eccesso che si sarà eventualmente formato alla base
  • Prepara, se possibile, il giorno prima il dolce. Avrai il tempo necessario e la sicurezza di poterla uscire dallo stampo senza deformarla

PORZIONI: 6/8 porzioni¦    COSTO: medio  DIFFICOLTÀ: medio

Stampo in silicone o anello in acciaio 18 x 4H

Anello in acciaio 16 x 2H

Ingredienti per la gelèe di melone

  • 250 g di succo melone cantalupo
  • 20 g di zucchero di canna
  • 5 g di agar agar
  • 25 g di acqua

Ingredienti per la bavarese al cioccolato bianco vegan

  • 110 g di latte di soia senza zuccheri aggiunti
  • 20 g di zucchero di canna
  • un baccello di vaniglia
  • 5 g di amido di riso o maizena
  • 5 g di agar agar
  • 25 g di acqua
  • 110 g di cioccolato bianco vegan
  • 220 g di panna vegetale per dolci

Per la finitura

  • Spray al burro di cacao colorato
  • Scaglie di cioccolato bianco vegan
  • Fette di melone cantalupo

Procedimento per la gelèe di melone cantalupo

Procura dei meloni cantalupo maturi e zuccherini, frulla la loro polpa e ricava, setacciando con un colino, 250 g di succo.

Reidrata e l’agar agar nella sua acqua, mescolando bene, circa 10 minuti.

Trasferisci una parte di succo di melone in una casseruola insieme allo zucchero e l’agar agar reidratata. Porta a leggero bollore, unisci ala restante succo e mescolate con una frusta.  Filtra il succo.

Versa una piccola parte in una tazzina, metti in freezer il tempo necessario e accertati che si sia formata la gelatina soda ed elastica. Nel caso contrario riscalda, fino a sfiorare il bollore, un cucchiaino di agar agar con un po’ di acqua e versala nella restante polpa. Assicurati nuovamente che la gelatina raggiunga la giusta consistenza, prepara l’anello di 16 cm  rivestendolo, da un lato, con la pellicola alimentare tesa. Aderirà al meglio se ungerai i lati con pochissimo olio.

Riponi lo stampo più piccolo su un supporto rivestito da carta forno e cola la gelèe tiepida dello spessore di circa 1,5 – 2 cm. Metti in freezer o in abbattitore fino a quando non sarà congelata.

Procedimento per la bavarese al cioccolato bianco vegan

Prepara una crema inglese mettendo a scaldare in una casseruola il latte di soia con la vaniglia. Appena sarà calda versa una parte nella ciotola in cui avrete miscelato la maizena con lo zucchero. Mescola bene per evitare i grumi e trasferisci il tutto nella casseruola con il restante latte di soia.

Mescola continuamente con una spatola di silicone fino a raggiungere la temperatura di 82°C . Emulsiona subito con un mixer ad immersione e setaccia la crema con un colino. Riponi  la crema inglese in una ciotola di vetro ricoperta con pellicola a contatto e lascia raffreddare.

Appena la crema inglese sarà fredda prepara la panna semimontata e mettila da parte.

Ammorbidisci la crema con una frusta rendendola liscia e priva di grumi.

Sciogli il cioccolato bianco vegan al microonde o a bagnomaria facendo molta attenzione a non bruciarlo.

Riscalda l’agar agar reidratata nell’acqua, sfiorando leggermente il bollore

Riscalda pochi secondi la crema inglese che deve risultare tiepida e unisci l’agar agar.

Unisci il tutto al cioccolato bianco vegan fuso e caldo. Emulsiona con un mixer ad immersione.

In una ciotola versa una parte di crema e una parte di panna, mescola velocemente con la frusta e incorpora la panna poco per volta con una spatola in silicone esercitando un movimento dal basso verso l’alto.

Assemblaggio della torta

Adagia lo stampo che andrai ad utilizzare su un vassoio piano della giusta dimensione e che possa entrare in freezer.

Versa immediatamente uno strato abbondante di bavarese (circa 2 cm), adagia la gelèe di melone congelata e ricoprire interamente lo stampo. Riponi in congelatore per almeno 6 ore.

Appena sarà completamente congelata sformala dallo stampo e ricoprila con spray al burro di cacao colorato.

Decora con fette di melone e scaglie di cioccolata bianco vegan.

Riponi la bavarese in frigo e lasciala scongelare almeno mezza giornata prima di servire.

 

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Bavarese al cioccolato bianco vegan e melone
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale