Mostaccioli vegani al cacao e vino

Mostaccioli vegani al cacao e vino

Con i mostaccioli vegani al cacao e vino ancora una volta la tradizione natalizia non può mancare 😉

Questi biscotti tipici siciliani, esattamente della zona del ragusano, sono ottenuti dall’impasto di farina e vino cotto. Alcune ricette utilizzano un decotto di carrube, noto come energizzante che i contadini assumevano durante le lunghe giornate tra i campi.

I mostaccioli (o mustazzoli) venivano offerti, per tradizione, agli invitati al momento della fine di una serata in compagnia. Era un modo per chiedere loro simbolicamente di stare attenti al rientro nelle loro case. Ogni ricetta ha una tradizione e un significato profondo oltre che un gusto particolare in cui la tradizione è sempre protagonista.

Sei pronta per far assaggiare i mostaccioli vegani al cacao e vino ai tuoi ospiti? Quale occasione migliore delle feste natalizie! 😉

Consigli per i mostaccioli vegani al cacao e vino

  • Amalgama bene gli ingredienti e lascia il panetto a riposare in frigo il più a lungo possibile. Ricava la classica forma a rombo un un coltello ben affilato.
  • Puoi servire i mostaccioli vegani al cacao e vino senza necessariamente glassarli. Accompagnali con un buon bicchiere di vino liquoroso come marsala, passito o malvasia.

PORZIONI: 8 porzioni    ¦    COSTO: basso   ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Ingredienti mostaccioli vegani al cacao e vino

Per l’impasto

  • 500 g di farina di farro bianca o grano tenero di tipo 1
  • 100 g di zucchero di canna demerara
  • cannella in polvere q.b
  • 5 g di cremor tartaro con un pizzico di bicarbonato oppure lievito per dolci
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 150 g di malto o sciroppo di riso
  • 200 g circa di acqua calda
  • 150 g di vino rosso
  • Un pizzico di sale

Per la copertura di cioccolato

  • 250 g di cioccolato fondente al 70%
  • 50 g di olio di riso o semi di girasole

Procedimento mostaccioli vegani al cacao e vino

Setaccia la farina con il lievito e miscelala allo zucchero e alla cannella.

Porta a bollore l’acqua, il vino e lo sciroppo di riso. Lascia intiepidire il liquido e uniscilo gradualmente alla farina impastando energicamente, aggiungi un pizzico di sale e continua fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo ed elastico. Nel caso l’impasto risultasse un po’ asciutto aggiungi dell’acqua calda, viceversa non aggiungere altri liquidi.

Forma un salsicciotto allungato, stendi l’impasto rettangolare dello spessore di circa 1,5 cm e forma dei rombi da disporre su una leccarda rivestita da carta forno e cuoci a 180 °C per 15 minuti circa. Appena saranno cotti lasciali intiepidire su una gratella da forno posta sopra una teglia.

Sciogli a bagnomaria o al microonde il cioccolato e unisci l’olio di riso, mescolando bene. Subito dopo versa il cioccolato fuso sui mostaccioli vegani al cacao e vino e decora con granella di pistacchio.

Attendi che si asciughino bene in superficie prima di servire.

 

 

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Mostaccioli vegani al cacao e vino
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale



error: Copyright © 2017. Natural Vegando - All Rights Reserved