Ciambella ai mirtilli

Ciambella ai mirtilli

Stanca della solita colazione, delle solite merendine, spesso ricche di grassi e zuccheri? Stufa dei soliti sapori artificiali derivati da coloranti e conservanti?

Allora prepara questa bella ciambella ai mirtilli vegan e gustala a colazione o nella tua dolce pausa e assapora il gusto di ingredienti semplici e autentici.

Il profumo appena sfornato ti darà una sferzata di energia e il sapore ti regalerà la giusta carica!

Portala con te per avere sempre una sana alternativa ai prodotti confezionati. Gli altri lasciali nei banconi dei supermercati!

Ingredienti ciambella ai mirtilli vegan

PORZIONI: 4 porzioni    ¦    COSTO: medio   ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Tortiera da 20 cm

  • 300 g di farina di maiorca o altro grano tenero integrale
  • 70 g di maizena
  • 150 g di zucchero di canna chiaro
  • 8 g di lievito per dolci
  • 170 g di olio di girasole spremuto a freddo o di mais senza OGM
  • 180 g di latte di soia
  • 50 g di mirtilli essiccati oppure 100 g di quelli surgelati o freschi
  • Scorza di un limone grattugiata

Procedimento ciambella ai mirtilli vegan

Preriscalda il forno a 180°C.

Inizia setacciando la farina, la maizena e il lievito. Unisci lo zucchero, la scorza di limone e i mirtilli (possibilmente ammollati circa 10 minuti prima). Se necessario aggiungi altra bevanda vegetale.

Emulsiona il latte di soia con l’olio aiutandoti con un mixer ad immersione, versa il liquido nelle farine e mescola con cura con una frusta d’acciaio.

Versa il composto in una tortiera per ciambella leggermente unta ed infarinata e inforna a 180 °C per circa 30 minuti o fino a quando, con la prova dello stecchino, la ciambella ai mirtilli vegan non risulterà asciutta al suo interno.

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Ciambella ai mirtilli
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale



error: Copyright © 2017. Natural Vegando - All Rights Reserved