Strudel di mele senza burro

Strudel di mele senza burro

Avete mai provato uno strudel di mele senza burro? Ecco a voi la mia ricetta! Lo strudel è un dolce tipico trentino ma le sue origini sono turche, tanto che il suo nome tradizionale è “baklava”. Furono gli ungheresi che lo battezzarono con l’attuale nome strudel e divenne uno il dolce per eccellenza del Trentino alto Adige a seguito del Congresso di Vienna.

Lo strudel è composto da una base di pasta sfoglia, o anche pasta frolla, o pasta matta e un ripieno più leggero. La pasta utilizzata per lo strudel è composta da acqua, farina e olio, quindi un base realizzata con ingredienti di origine vegetale. Infatti viene chiamata pasta strudel, ed è ben diversa dalla pasta che al giorno d’oggi è la base più utilizzata per realizzare lo strudel.

La mia versione dello strudel senza burro utilizza una base di sfoglia con grassi vegetali che potrete realizzare in poche e semplici mosse oppure acquistare già pronta. Così diventa un dolce che potranno gustare sia i vegani che gli intolleranti al lattosio, senza perdere le caratteristiche e la friabilità di un dolce molto conosciuto e apprezzato.

Provate e seguite i miei consigli!

Consigli per la preparazione dello strudel di mele senza burro

  • Stendete la sfoglia in modo sottile, facendo attenzione ad essere veloci per non riscaldare troppo la base. Se utilizzate una sfoglia pronta ciò non è necessario
  • Immergete le fette di mele nel succo di limone. L’acido citrico eviterà di farle annerire con l’ossidazione
  • Fate attenzione alla cottura, impostando la temperatura medio/bassa. In questo modo lo strudel si cuocerà uniformemente soprattutto all’interno

PORZIONI: 8/10 porzioni¦    COSTO: basso  DIFFICOLTÀ: media

Ingredienti per lo strudel di mele senza burro

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 2 mele Golden
  • 20 g di uvetta
  • Marsala o Vermouth
  • Confettura di albicocche q.b.
  • Mandorle a filetti
  • Cannella in polvere
  • Zucchero di canna q.b.

Panna vegetale o bevanda di soia (per lucidare la superficie)

Preparate la pasta sfoglia secondo la ricetta oppure utilizzate una già pronta.

Tagliate le mele a fette e immergetele nel succo di limone per evitare che anneriscano. Mettete a mollo l’uvetta nel liquore e lasciatela ammorbidire.

Stendete la sfoglia in modo rettangolare su della carta forno. Potete decidere di farcirla e richiuderla con uno strato di pasta sfoglia oppure, per dare la forma tipica dello strudel incidete, sulla strato di sfoglia steso in modo rettangolare, delle strisce laterali di circa 2 cm.Farcite al centro e per tutta la lunghezza con un velo di confettura, le mele tagliate a fette e i restanti ingredienti.

Richiudete i lembi delle due estremità di pasta sfoglia, e avvolgete lo strudel con le strisce. Spennellate in superficie la bevanda di soia o la panna vegetale ed infornate a 180°C fino a quando la superficie non sarà dorata.

Riepilogo
Ricetta
Strudel di mele senza burro
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale



error: Copyright © 2017. Natural Vegando - All Rights Reserved