Torta al cocco, pistacchio e pesca

Torta al cocco, pistacchio e pesca

La torta al cocco, pistacchio e pesca è una delle torte da colazione che preferisco perché rilascia un profumo avvolgente grazie al cocco, al pistacchio e allo yogurt alla pesca. 

Questo è proprio il periodo ideale per iniziare ad accendere il forno e preparare i dolci vegani per la colazione!

È così morbida e soffice che ti farà davvero piacere essere avvolta in questa coccola mattutina!

La torta al cocco, pistacchio e pesca vegana rientra nella categoria delle cake che sono quei dolci molto compatti che sviluppano la loro alveolatura grazie alla presenza del baking (lievito per dolci).

Nella pasticceria tradizionale le cake sono a montata uova o a montata burro. Le prime sono molto simili al pan di spagna se non fosse per la presenza del baking, mentre le seconde prevedono una percentuale di grassi non indifferente che ne prolungano la conservazione.

Realizzare una cake vegana, partendo da queste semplici informazioni, non è per nulla difficile e il risultato sarà davvero eccellente, basta seguire qualche piccolo accorgimento.

Consigli sulla preparazione della torta al cocco, pistacchio e pesca

  • Scegli una bevanda ricca di grassi come quella di mandorle, senza zuccheri, oppure una di soia che, oltre a contenere grassi e proteine presenta la lecitina, un emulsionante che sostituisce le uova.
  • Preferisci degli oli vegetali leggeri, come quello di semi di girasole, mais o riso, se vuoi aggiungi una piccola percentuale di olio EVO. Se vuoi utilizzare la margarina ti consiglio di autoprodurla oppure di sceglierne una versione senza olio di palma.
  • La cottura è molto importante e deve avvenire in forno statico a 180°C. Solo tu conosci la potenza e le caratteristiche del tuo forno, per cui presta molta attenzione.
  • Orientati su farine semintegrali o raffinate biologiche purché siano deboli con W 140 circa. Posso essere miscelate ad una percentuale di amidi o fecole.

PORZIONI: 10/12 porzioni, tortiera da 28/30 cm di diametro    ¦    COSTO: basso    ¦   DIFFICOLTÀ: facile

Ingredienti torta al cocco, pistacchio e pesca vegan

  • 120 g di farina debole
  • 120 g di fecola di patate o maizena
  • 50 g di farina di cocco
  • 50 g di farina di pistacchi
  • 10 g di baking (lievito per dolci)
  • 130 g zucchero di canna chiaro o bianco vegano
  • 120 g di olio di semi di girasole o mais
  • un baccello di vaniglia
  • 160/200 g di bevanda di soia senza zuccheri
  • 300 g di yogurt vegetale alla pesca
  • Un pizzico di sale

Procedimento torta al cocco, pistacchio e pesca vegan

Preriscalda il forno statico a 180°C.

Unisci in una ciotola o nel recipiente della planetaria tutti gli ingredienti secchi. A parte emulsiona con un mixer ad immersione la bevanda vegetale, l’olio di semi e il contenuto della bacca di vaniglia.

Con le fruste elettriche o con l’attrezzo apposito della planetaria miscela i solidi con i liquidi, alternando lo yogurt e alla fine il pizzico di sale.

 

Inforna circa 40/45 minuti fino a quando non sarà cotta al suo interno. Fai raffreddare prima di servire.

 

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Cake al pistacchio, cocco e pesca
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale



error: Copyright © 2017. Natural Vegando - All Rights Reserved