Crema spalmabile al cioccolato e mandorle

Crema spalmabile al cioccolato e mandorle

Finalmente una crema spalmabile al cioccolato e mandorle vegana da gustare senza troppi sensi di colpa e con un occhio di riguardo alla tua salute ;). Cremosa, buonissima e perfetta da spalmare su una fetta di pane, sulle crostate della colazione o per la merenda dei tuoi bambini 🙂

Fatta con ingredienti naturali, senza latte e senza il dannosissimo olio di palma ormai onnipresente in ogni crema spalmabile in commercio. La cosa particolare è che sceglierai tu la qualità delle materie prime da utilizzare, come il cioccolato fondente che abbia un buon contenuto di cacao e burro di cacao e poco zucchero (ti consiglio di scegliere dal 70% in poi), il latte vegetale, lo zucchero di canna, gli aromi e ciò che vorrai per personalizzare la tua crema spalmabile al cioccolato e mandorle vegana.

I bambini saranno felicissimi di questa genuina bontà e tu lo sarai ancora di più 😀

PORZIONI: 4 porzioni    ¦    COSTO: basso  ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Ingredienti crema spalmabile al cioccolato e mandorle vegana

  • Cioccolato fondente al 70%
  • 50 g di mandorle o noci o nocciole
  • 75 g di latte di mandorle (o altro latte vegetale)
  • 75 g zucchero di canna demerara
  • 40 g di olio di mais o girasole senza OGM

Procedimento crema spalmabile al cioccolato e mandorle vegana

Sciogli a bagnomaria il cioccolato insieme al latte di mandorle. A parte trita le noci a seconda della consistenza che vuoi ottenere. Versa nel bicchiere frullatore le mandorle, lo zucchero di canna e il cioccolato fuso. Frulla versando l’olio a filo.

Invasa la crema spalmabile al cioccolato e mandorle vegana in barattoli di vetro sterilizzati e realizza  il sottovuoto, se preferisci. In alternativa, conserva in frigo per un paio di settimane.

Consiglio: Se una volta passata al frullatore la consistenza risultasse troppo compatta, prima di invasarla, passa la crema spalmabile di nuovo a bagnomaria e rendila più fluida versando una dose uguale di latte e olio. Una volta versata nel barattolo di vetro, qualora volessi fluidificarla a seconda della ricetta o semplicemente per renderla più spalmabile su una fetta di pane, lascia il barattolo senza coperchio in un pentolino pieno d’acqua fino a metà. Accendi il fuoco e lascia che si sciolga ulteriormente mischiando lentamente con un cucchiaino.

 




error: Copyright © 2017. Natural Vegando - All Rights Reserved