Ragù con granulare di soia

Ragù con granulare di soia

Hai poco tempo oppure hai ospiti che proprio non vogliono rinunciare al gusto della carne? Il ragù con granulare di soia accontenterà tutti! 😉

Malgrado non sia d’accordo nell’utilizzare il granulare di soia per la realizzazione di un ragù vegetale, ho voluto ugualmente proporla in casi particolari in cui non puoi proprio farne a meno.

Ciò non significa che il risultato non sia ottimo 😉 Solo che, trattandosi di proteine della soia ristrutturata che hanno subito un processo invasivo di lavorazione tale da limitare l’assorbimento di un prezioso amminoacido come la lisina. La soia disidratata non rientra tra i prodotti della soia fermentati che invece sono molto benefici (Tempeh, Miso, Natto, ecc..).

Quindi, non preoccuparti se occasionalmente lo porti a tavola 😉 L’importante è che non diventi un’abitudine 🙂

PORZIONI:  6/7    ¦    COSTO: medio   ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Ingredienti ragù con granulare di soia

  • 150 g di fagioli verdi (Mung) o fagioli rossi (Azuki) secchi
  • Un pezzetto di alga Kombu
  • 600 g di salsa di pomodoro
  • Alloro
  • Un gambo di sedano, una grossa carote e una cipolla media
  • 40 g di Olio EVO
  • Sale

Procedimento ragù con granulare di soia

 Inizia reidratando il granulare di soia secondo le istruzioni riportate nella confezione. Nel frattempo, in un tegame dai bordi alti e capiente, versa l’olio e fai un soffritto di sedano, carota e cipolla tagliate a dadini. Appena il granulare di soia sarà pronto, strizzalo molto bene e aggiungilo al tegame con il soffritto. Fai insaporire bene. Sfuma con il marsala e lascia evaporare l’alcool.

Adesso versa la salsa di pomodoro, le foglie d’alloro, sale q.b e lascia cuocere finché il ragù non si sarà ristretto. Regola la densità del ragù con granulare di soia in base alla ricetta che preparerai.

 

Riepilogo
Ricetta
Ragù con granulare di soia
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale