fbpx

Tagliatelle al pesto di melanzane e datterino confit

Tagliatelle al pesto di melanzane e datterino confit

Le tagliatelle al pesto di melanzane e datterino confit sono una delizia preparata con i sapori della mia Sicilia. Questi ingredienti renderanno unico un piatto così semplice ma così buono!

Le melanzane di stagione e il datterino sono due ingredienti molto noti nella cucina tradizionale siciliana e in questa ricetta li ho voluti unire esaltando il contrasto tra dolcezza e la sapidità tendente all’amaro.

Caramellando leggermente il datterino otterrai un contrasto molto interessante con le tagliatelle senza uova integrali e il pesto di melanzane.

Vuoi conoscere il segreto del successo di questo piatto?

La semplicità!

Qualche piccolo consiglio in più

Consiglio per le tagliatelle al pesto di melanzane e datterino confit

  • Scegli ingredienti freschi e di stagione: otterrai il massimo del risultato
  • Utilizza una pasta fresca integrale: il suo sapore rustico si abbina perfettamente al sapore degli altri ingredienti
  • Cuoci la pasta al dente e salta in padella con gli altri ingredienti pronti per ultimare la cottura
  • Fai attenzione alla cottura del datterino confit: deve risultare leggermente caramellato

PORZIONI:  4 porzioni    ¦    COSTO: facile    ¦   DIFFICOLTÀ: facile

Ingredienti 

  • 420 g di tagliatelle fresche integrali oppure 360 di quelle secche senza uova
  • Una grossa melanzana
  • 500 g di pomodoro datterino
  • Uno spicchio d’aglio
  • Zucchero di canna
  • Sale
  • Olio Evo
  • 50 g di Basilico
  • Cumino in polvere
  • 40 g di pinoli
  • Prezzemolo o basilico fresco tritato

Procedimento

Prepara per prima cosa il datterino confit. In una teglia rivestita da carta forno taglia a metà il datterino e disponilo l’uno accanto all’altro, senza sovrapporli. Cospargi con una manciata di zucchero di canna, un pizzico di sale e inforna a 150 °C fino a quando i pomodorini risulteranno caramellati ma non secchi.

Per accellerare il procedimento puoi caramellare il datterino velocemente in una padella antiaderente insieme allo zucchero di canna. Appena si sarà leggermente imbrunito metti da parte.

A parte cuoci la melanzana intera alla brace oppure in padella antiaderente. Dovrà risultare morbida al suo interno. Spella la melanzana, ricava la polpa e frullala con un mixer ad immersione con l’aglio, pinoli, olio e il basilico. Regola di sale e aggiungi un pizzico di cumino.

Cuoci le tagliatelle in abbondante acqua salata e, una volta pronta, passala in padella con il pesto di melanzane e il datterino confit. Servi con prezzemolo o basilico tritato e un filo d’olio.

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Tagliatelle al pesto di melanzane e datterino confit
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale