Burger di quinoa e carciofi

Burger di quinoa e carciofi

Un super burger di quinoa e carciofi adatto per grandi e piccini, ma soprattutto gluten free!

La quinoa è uno pseudo cereale molto ricco di proteine facilmente digeribile. Si  sposa perfettamente con i cuori di carciofi che completano con gusto e leggerezza questa prelibatezza. La quinoa presenta due aminoacidi essenziali molto importanti per il buon funzionamento dell’organismo: lisina e metionina. Quest’ultimo aiuta il metabolismo dell’insulina e quindi un valido aiuto per i diabetici.

Contiene, infine, una buona quota di minerali e vitamine, in particolare magnesio, vitamina C e vitamina E.

Quanti buoni motivi per portare in tavola questa ricetta! Cosa aspettate! 😉

PORZIONI: 4 porzioni    ¦    COSTO: basso   ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Ingredienti i burger di quinoa e carciofi

  • 200 g di quinoa
  • Otto cuori di carciofi lessati
  • Semi di zucca o girasole
  • Curcuma un cucchiaino
  • 40 g di olio EVO
  • Sale q.b
  • Okara di soia essiccata oppure pangrattatato integrale

Preparate gli ingredienti possibilmente la sera prima perché più saranno freddi più saranno compatti e facilmente lavorabili. In alternativa anche la mattina per prepararli per il pranzo o la cena.

Iniziate pulendo i carciofi privandoli di tutte le foglie. Lessate il cuore in acqua salata e aspettante che diventino morbidi. Ne frattempo sciacquate la quinoa in un colino a maglie strette. Versatela in una pentola l’acqua e fatela aspettate che raggiunga il bollore prima di versare la quinoa. Ci vorranno circa 10/15 minuti (a seconda della varietà) prima che sia cotta.

Appena sarà pronta, spegnete il fuoco e lasciatela riposare 10 minuti, in modo da far gonfiare ulteriormente lo pseudo cereale.

Nel frattempo frullate grossolanamente, e ancora caldi, i cuori di carciofo tagliati a metà e privati della loro “barbetta”, con l’olio, sale, semi di zucca e la curcuma. Versate il contenuto in una ciotola. Scolate la quinoa e amalgamatela ai carciofi lasciando raffreddare il composto qualche ora.

Formate con le mani delle palline e schiacciatele al centro. Disponete in una leccarda rivestita da carta forno e infornate, a forno preriscaldato a 180° per circa 15/20 minuti o comunque fino a quando si saranno rappresi.

Gustateli con un burger maionese vegana aromatizzata.

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Burger di quinoa e carciofi
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale