Chapati di grani antichi con hummus

Chapati di grani antichi con hummus

Guarda un po’ come puoi realizzare un antipasto o un aperitivo fuori dal comune 🙂

Un modo nuovo per accantonare i soliti tramezzini, spesso farciti con salse molto caloriche e non proprio sane.

Il chapati, un pane tipico tradizionale di origine indiana, è realizzato con semplice acqua e farina cotto in una semplice padella o piastra di ghisa.

Il Chapati di grani antichi con hummus di lenticchie e patè vede protagonista una farina di grani antichi, in questo caso di Timilia, accompagnato da un hummus di lenticchie.

Il patè di pomodori secchi e olive nere arricchirà ulteriormente questo delizioso pane.

Servito come piatto unico apporterà il giusto quantitativo di carboidrati, proteine e lipidi.

Per un pasto veloce ma completo 😉

PORZIONI: 6   ¦    COSTO: medio    ¦   DIFFICOLTÀ: media

Ingredienti Chapati di grani antichi con hummus di lenticchie e patè

Ingredienti per il chapati

  • 500 g di farina di grano duro Timilia o Russello o altro grano duro integrale o di semola
  • 50 g  di olio EVO
  • 30 g di semi di papavero o di sesamo
  • Un cucchiaino di sale
  •  Acqua tiepida q.b

Procedimento chapati

Inizia setacciando la farina su una spianatoia o una ciotola di vetro, eliminando eventuali residui. Aggiungi l’olio e strofina la farina tra le mani.

Aggiungi il sale, i semi di papavero o i semi di sesamo.

Forma una fontana e al centro versa poco per volta e lentamente l’acqua tiepida. Impasta fino a formare un panetto liscio e compatto. Se avessi esagerato con l’acqua aggiungi un po’ di farina.

Scalda una padella anti aderente, e appena l’impasto sarà pronto, dividilo in due parti, e stendilo su un tagliere di legno o un foglio di carta forno infarinato.

Lo spessore deve essere di circa mezzo centimetro, o comunque sottile.

Puoi ricavare dei dischi con un coppapasta oppure lasciarlo con una forma più grande e irregolare, tutto sta dall’uso che ne volete fare.

Adagia sulla padella calda e girala per lato dopo pochi minuti. Servito tiepido il chapati è un ottimo accompagnamento di secondi piatti o base di gustose farciture.

Consiglio: puoi scegliere di utilizzare solo grano duro o tenero integrale o un mix di farine a piacere. Fai attenzione però alla quantità di acqua da utilizzare. Più la farina è integrale più acqua assorbirà.

Ingredienti per l’hummus di lenticchie

  • 300 gr di lenticchie rosse cotte
  • 30 gr di semi di zucca
  • Due cucchiai di olio Evo
  • Sale q.b
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • ½ cucchiaino di curcuma

Procedimento hummus di lenticchie

Prima di frullare gli ingredienti assicurati che le lenticchie siano ben scolate e fredde.

A questo punto frulla gli altri ingredienti e, se necessario, unisci dell’acqua per ammorbidirle. Deve risultare una crema compatta e soda. Regola di sale e spezie.

Riponi in frigo e servi dopo un paio di ore.

Ingredienti per il patè di olive nere

  • 130 gr di olive nere
  • Due cucchiai di olio Evo

Ingredienti per il patè di pomodori secchi

  • 10 pomodori secchi precedentemente ammollati in acqua (per circa 20/30 minuti)
  • Due cucchiai di olio Evo

Frulla separatamente le olive e i pomodori secchi fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Chapati di grani antichi siciliani con hummus di lenticchie e patè di olive e pomodori secchi
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale