Burger di lenticchie e barbabietole

Burger di lenticchie e barbabietole

Voglia di burger? Oggi ti propongo i burger di lenticchie e barbabietole, un’alternativa sana e sfiziosa ai soliti legumi?

Questi burger di lenticchie e barbabietole non ti faranno rimpiangere il solito panino ricco di grassi saturi e conservanti. Nel rispetto nella natura e degli animali otterrai un piatto semplice e veloce da preparare che di certo ti farà portare in tavola più spesso questi preziosi legumi 😉

Accompagnalo con la tua salsa preferita! Ti consiglio la salsa tartara.

Consigli per i burger di lenticchie e barbabietole

  • Prepara il giorno prima tutti gli ingredienti. Con il giusto riposo e raffreddamento riuscirai a lavorarli meglio con le mani
  • La gelatina di semi di lino serve a compattare meglio gli ingredienti. Puoi farne a meno, soprattutto se avrai preparato gli ingredienti il giorno prima, ma se vuoi cucinare i burger al momento ti consiglio di utilizzarla per un compattare meglio
  • Per la cottura in piastra antiaderente molto calda, non è necessario aggiungere grassi

PORZIONI: 4    ¦    COSTO: basso    ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Ingredienti

  • 200 g di lenticchie lessate
  • Una barbabietola piccola
  • 30 g di pinoli
  • 150 g di miglio lessato
  • Gelatina di semi di lino q.b. (facoltativo)
  • Pangrattato (anche senza glutine)
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere
  • Salsa tartara da accompagnamento

Cuoci le lenticchie, regola di sale a fine cottura, scola e fai raffreddare.

Prepara la gelatina di semi di lino e lasciala raffreddare.

Nel frattempo cuoci il miglio, sciacquandolo bene e facendolo tostare in pentola qualche minuto. Ricoprilo con tre parti d’acqua rispetto al peso del miglio, aggiungi due pizzichi di sale grosso e lascia cuocere a pentola coperta fino a quando non avrà assorbito tutto il liquido di cottura.

Fai raffreddare appena il miglio sarà morbido.

Appena saranno fredde frulla le lenticchie con la barbabietola e i pinoli. Amalgama il tutto con il miglio già cotto, le spezie e qualche cucchiaio di pangrattato.

Impasta le lenticchie, le barbabietole e la gelatina di semi di lino necessaria fino ad ottenere un composto facilmente lavorabile con le mani. Regola di sale e assaggia. Se necessario aggiungi ancora un po’ di spezie.

Dai una forma di una palla schiacciata oppure disponi il composto in un coppapasta rotondo per ottenere delle forme perfette. In questo caso devono avere uno spessore di circa 2 cm.

Riscalda una padella antiaderente con un filo d’olio e cuoci i burger qualche minuto per lato fino a quando si formerà una bella crosticina oppure disponi su una leccarda rivestita da carta forno, versa un filo di olio e inforna a 180 °C per 20 minuti o fino a quando non saranno dorati (ciò dipenderà dalla grandezza dei burger).

Servi i burger di lenticchie e barbabietole tiepidi con salsa tartara.

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Burger di lenticchie, miglio e barbabietole
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale



error: Copyright © 2019. Natural Vegando - All Rights Reserved