Biscotti pan di zenzero vegan

Biscotti pan di zenzero vegan

I biscotti pan di zenzero vegan sono dei deliziosi biscotti speziati di origine anglosassone preparati nelle occasioni natalizie in cui le spezie sono gli ingredienti caratteristici che rendono unica questa ricetta.

L’ingrediente è sempre lo zenzero insieme allo zucchero, spesso sostituito con la melassa o con il mosto cotto. I biscotti di pan di zenzero vegan possono assumere le forme più svariate e divertenti, come i bizzarri omini, oppure casette, stelle, alberi di Natale, tutti decorati con la glassa colorata oppure la pasta di zucchero.

La versione vegan dei biscotti è davvero molto semplice da realizzare e deliziosa da assaporare. Fai attenzione alla scelta del metodo di decorazione: accertati che non contengano albume o gelatina alimentare.

PORZIONI: 4 porzioni    ¦    COSTO: medio   ¦   DIFFICOLTÀ: bassa

Consigli per i biscotti pan di zenzero vegan

  • Congela i biscotti prima di infornarli.
  • Scegli delle decorazioni, come la ghiaccia reale e la pasta di zucchero, senza prodotti di origine animale. I prodotti classici contengono gelatina alimentare e albume.
  • Se non disponessi di una planetaria impasta pure gli ingredienti a mano
  • Se utilizzassi l’olio al posto del burro vegetale, stendi la frolla subito tra due fogli di carta forno. L’olio tenderebbe a fuoriscire se la frolla non viene stesa subito dopo l’impasto.

Ingredienti biscotti pan di zenzero vegan

  • 333 g di farina di grano tenero
  • 166 g di burro di soia o margarina senza olio di palma
  • 133 g di zucchero a velo di canna
  • 72 g di bevanda di soia
  • scorza di limone o vaniglia.
  • 5 g di zenzero in polvere
  • 10 g di cannella in polvere
  • Un pizzico di noce moscata in polvere
  • ½ cucchiaino chiodi di garofano in polvere
  • 1 pizzico di sale

Per decorare

  • Zucchero a velo vegan o pasta di zucchero colorata
  • Acqua q.b.
  • Codette di zucchero colorate

Procedimento biscotti pan di zenzero vegan

Nella ciotola di una planetaria impasta, a bassa velocità utilizzando lo strumento a foglia (chiamato anche K), il burro di soia con le spezie e la scorza di agrumi e la vaniglia.

Versa la bevanda di soia poco per volta, e aspetta che si sia assorbita alla parte grassa. Aggiungi un pizzico di sale e crea una consistenza morbida ma compatta.

Versa la farina setacciata, amalgama pochi secondi gli ingredienti. A questo punto forma un panetto sbattendo la frolla sul piano di lavoro infarinato e avvolgi sulla carta forno chiudendo per bene con la pellicola alimentare.

Lascia in freezer almeno mezz’ora o meglio in frigo tutta la notte.

Ritaglia il panetto e stendi la frolla dello spessore di circa 0,7 mm. Ritaglia con le formine che più ti piacciono e metti i biscotti in un vassoio rivestito da carta forno. Lascia i biscotti pan di zenzero vegan in freezer per un’oretta prima di infornare in modo tale da evitare la deformazione in cottura.

Preriscalda il forno a 170°C e cuoci i biscotti congelati prima a 170 °C  fino a cottura ultimata. I biscotti saranno pronti quando avranno un bel colore dorato in superficie. Mi raccomando, fai attenzione alla cottura.

Prepara la glassa creando una crema molto densa e bianca mescolando lo zucchero a velo con poche gocce d’acqua. Regola la consistenza con una spatolina. La glassa è pronta quando sarà densa al punto giusto. Crea delle decorazioni sui biscotti pan di zenzero vegan con un piccolo cornetto di carta e decora con le codette o zuccheri colorati oppure rivestili con pasta di zucchero.

Come nascono i biscotti pan di zenzero?

Il biscotto pan di zenzero per tradizione viene realizzato attraverso il famoso omino di pan di zenzero. Esso è il frutto della creatività della regina Elisabetta I d’Inghilterra che durante il XVI secolo ordinò che venissero sfornati questi biscotti “umani” per omaggiare i suoi ospiti.

L’omino di zenzero divenne nel XXI secolo una storia popolare tramandata ai bambini, che come tutte le storie ha le sue varianti a seconda del paese. In alcune versioni l’omino di zenzero è il finale felice dove, infatti, non viene né mangiato dalla volpe né scappa dall’anziana coppia; in altre invece il destino del povero omino è quello di essere mangiato dalla volpe, malgrado quest’ultima, prima di mangiarlo, lo aiuta a scappare dagli animali e dall’anziana coppia.

 

 

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Biscotti pan di zenzero vegan
Chef
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale



error: Copyright © 2019. Natural Vegando - All Rights Reserved